su registi cartacei e registri elettronici

Lungi da me voler creare allarmismi, volevo informare i colleghi interessati del contenuto della sentenza n° 23237/2014 della Cassazione secondo cui portare a casa il registro o redigirne uno personale sarebbe (anzi ... a questo punto è!) reato.

Qualsiasi discussione sulla utilità, praticità o addirittura legittimità del registro elettronico (!!), pur nel pieno rispetto delle opinioni, dovrà ora spostarsi su un livello che non può più essere quello del dissenso individuale ... se abbiamo un registro online a scuola quello verde non è più solo inutile ma diventa ora anche una prova di reato!

la prossima volta che mi prendo degli appunti in classe provvederò a mangiare subito dopo il foglio!!

EM